Wall Street Journal: Nokia e Microsoft sempre più interessate all'acquisto di RIM

01 Aprile 2012

Il prezzo delle azioni della Research In Motion è variato in maniera anomala dopo i recenti e poco positivi risultati trimestrali dell'azienda. Invece di diminuire drasticamente, così come è successo per Nokia diversi mesi fa, la società ha visto aumentare vertiginosamente il valore delle stesse azioni.

La causa di questa anomalia potrebbe essere attribuita alla probabile cessione di RIM verso nuovi capitali.

Così, seguendo i rumours già lanciati nella seconda metà dello scorso Dicembre, il Wall Street Journal ha riferito che una joint venture fra Nokia e Microsoft potrebbe molto presto acquistare RIM. Microsoft sarebbe infatti interessata ai servizi internet mentre Nokia alla parte Hardware, gettando però nel cestino ogni sorta di progetto per Blackberry OS.

La trattativa, se reale, sarà comunque per Microsoft e Nokia molto difficile.

via

Condividi


Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Nokia: 9 giochi Gameloft in omaggio ai possessori di alcuni modelli Lumia

M510: ecco il tablet Nokia progettato 9 anni prima del lancio di iPad

Nokia Lumia 930 e 630: ecco perchè anche con scocca arancione e verde | Curiosità

Nokia 225 e 225 dual SIM presentati ufficialmente