Nokia Lumia 1520: la recensione di HDblog.it

05 Dicembre 2013 664

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo avervi mostrato la galleria di immagini, con alcune prime impressioni, oggi vi proponiamo la recensione completa del Nokia Lumia 1520. Finalmente anche l'ecosistema Windows Phone può vantare un prodotto dall'hardware eccezionale, allineato ai top di gamma, con un software rinnovato e con un display in grado di accontentare tutti gli utenti a patto di non cercare uno smartphone tascabile. Come si è comportato Lumia 1520 durante i nostri test? Scopriamolo nella recensione completa:

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

Come detto in apertura, finalmente un Windows Phone che non rinuncia a nulla sotto tutti i profili. L'hardware è il migliore ad oggi disponibile e in grado di migliorare ancora le già ottime caratteristiche di fluidità, velocità e reattività del sistema operativo. Snapdragon 800 Quad Core da 2.2GHz, GPU Adreno 330, 2GB di RAM, Display Full HD da 6 pollici, memoria espandibile, fotocamera da 20 megapixel e una batteria da ben 3400mAh. A questo si aggiunge una completa gamma di sensori, microfoni, connettività e moduli wireless che rendono completissimo questo Lumia 1520.

  • RAM: 2 GB
  • Memoria di massa: 32 GB
  • Dimensione massima memory card: 64 GB
  • Spazio virtuale per archiviazione dati su SkyDrive di Microsoft: 7 GB

1520 dimensioniLa scocca e il design seguono le ormai classiche linee Lumia, dove per classiche intendiamo la volontà di Nokia di dare un family feeling ai proprio prodotti. Prodotti che hanno portato una ventata di colori e di linee moderne nel panorama smartphone.

Ottimo per assemblaggio, feeling e qualità, le plastiche sono perfettamente allineate al vetro e la solidità strutturale è praticamente perfetta. Nonostante pesi ben 209 grammi, le dimensioni e la distribuzione generale delle masse permettono di maneggiare e tenere senza problemi il device. Ovviamente il "senza problemi" è riferito all'uso con 2 mani. Quasi impossibile maneggiare il 1520 con una sola mano viste le dimensioni figlie di un display da 6 pollici, unito ad un bordo laterale comunque importante ma arrotondato e quindi piacevole.

Lunghezza: 162,8 mm | Larghezza: 85,4 mm | Spessore2: 8,7 mm | Peso: 209 g |

Materiali: Contiene plastica riciclata, Assenza di PVC, Contiene materiali riciclati, Assenza di nickel sulla superficie del prodotto, Privi di agenti infiammabili (BFR), rFR come definito nell'Elenco elementi Nokia

Lumia 1520 è ovviamente da considerare come un Phablet o, grazie alle eccellenti doti nella gestione di documenti, mail e note, come un piccolo Tablet con possibilità di telefonare. Purtroppo, almeno con l'aggiornamento Nokia Black installato durante i nostri test, non sono presenti impostazioni o opzioni per poter modificare grandezza tastiera o altri aspetti che potrebbero agevolare l'utilizzo della UI su un display cosi bello e ampio.

Display:


Siamo davanti ad uno dei migliori display visti su dispositivi mobile. Nokia ha sempre utilizzato ottimi panelli anche nelle precedenti generazioni Lumia ma, in questo caso, la grandezza e la risoluzione Full HD permettono di godere veramente a pieno di qualsiasi contento. Inoltre, grazie alla natura del sistema operativo, i Tiles e tutte le scritte e caratteri hanno una leggibilità eccezionale in qualsiasi condizione di luce e angolazione.

  • Dimensione display: 6 ''
  • Risoluzione display: Full HD (1920 x 1080)
  • Funzioni di visualizzazione: Controllo automatico della luminosità per il risparmio energetico, Sensore d’orientamento dello schermo, Modalità alta luminosità, Velocità di aggiornamento 60 Hz, Vetro curvo Corning Gorilla Glass 2 antigraffio e facile da pulire, Display Nokia Glance, Lumia Color profile, Ampio angolo di visualizzazione, Migliore visualizzazione dello schermo anche sotto la luce diretta del sole
  • Colori display: TrueColor (24 bit/16 M)
  • Rapporto di visualizzazione: 16:9
  • Densità pixel: 368 ppi
  • Tecnologia di visualizzazione: IPS LCD
  • Tecnologia touchscreen: super sensibile, reattivo all’uso di unghie e guanti
  • Sensori: Sensore di illuminazione ambientale, Accelerometro, Giroscopio per la rilevazione delle rotazioni dello smartphone, Sensore di prossimità per lo spegnimento automatico dello schermo durante le chiamate, Magnetometro

Un'altra caratteristiche del display è la modalità esterna che permette di migliorare ancora la luminosità e leggibilità dello schermo anche se abbiamo notato una leggera tendenza a sfuocare leggermente i testi bianchi su fondi scuri con questa modalità. Ottima infine la possibilità di modificare la temperatura del colore, per adeguare il punto di bianco e la colorimetria alle proprie esigenze e ai proprio gusti.

Batteria, Audio e Ricezione:


Uno dei punti di forza di Lumia 1520, che lo differenzia in modo netto da quasi tutta la gamma Windows Phone commercializzata, è la batteria. Oltre ad essere capientissima, 3400mAh, ha una durata nettamente superiore al 1020. Addirittura superiore al Note 3 e a LG G2, due dei dispositivi con la migliore autonomia di questo 2013, verificata anche dai nostri test sul campo. Bene, Lumia 1520 riesce a fare meglio e la mia classica giornata intensa la si chiude addirittura con una buona percentuale di carica residua. Con un uso più attento, che considererei standard per l'utente non troppo esigente in termini di connettività e uso, i due giorni non solo sono alla portata, ma facili da raggiungere.

  • Batteria: BV-4BW
  • Capacità batteria: 3400 mAh
  • Tensione batteria: 3,8 V
  • Batteria removibile: No
  • Massima autonomia in stand-by: 32 giorni
  • Autonomia massima in conversazione 2G: 27,4 h
  • Autonomia massima in conversazione 3G: 25,1 h
  • Autonomia riproduzione musicale: 124 h
  • Autonomia massima di riproduzione video: 10,8 h
  • Massima autonomia di navigazione con rete Wi-Fi: 13,6 h

La qualità in chiamata è ottima e il vivavoce restituisce un audio pulito e molto forte. Stesso discorso vale per la capsula auricolare che, addirittura, al massimo volume risulta quasi troppo forte e mette in crisi il piccolo speaker integrato che inizia non a gracchiare, ma a vibrare meccanicamente. Basta abbassare il volume di una tacca per eliminare il problema. Ottimo il livello sonoro nella riproduzione di contenuti multimediali.

Per quanto riguarda la connettività non possiamo che fare i complimenti al produttore. Abbiamo praticamente tutte le connettività immaginabili sia per quanto riguarda la rete wireless che per quanto riguarda le uscite/entrate hardware. Non manca praticamente nulla e anche la rete LTE3 vanta 5 bande (1, 3, 7, 8, 20) con una velocità massima di download dati pari a 150 Mbps .

Nano SIM | Micro-USB | NFC | Wi-Fi (Channel bonding) | GPS Glonass | Bluetooth: 4.0

    • Profili Bluetooth: Profilo OPP (Object Push Profile) per inviare oggetti e contenuti via Bluetooth 1.1, Profilo vivavoce (HFP) 1.5, Profilo A2DP 1.2 (Advanced Audio Distribution Profile) per ricevere la musica stereofonica in modalità wireless, Profilo AVRCP 1.4 (Audio/Video Remote Control Profile) per il controllo audio/video con accesso remoto, Accesso al profilo Phone Book (PBAP) 1.1 per utilizzare la rubrica da altri dispositivi via Bluetooth, Profilo per la distribuzione dei contenuti audio e video GAVDP (Generic Audio/Video Distribution Profile) 1.2

Wi-Fi: WLAN IEEE 802.11 a/b/g/n/ac

    • WLAN Security: WPA2 (AES/TKIP), WPA, WPA-Personal, WEP, WPA2 - Personal, WPA - Enterprise, WPA2 - Enterprise, PEAP-MSCHAPv2, EAP-SIM, EAP-AKA

Ottimo inoltre il segnale e l'aggancio alla rete che non ha nessun tipo di problema anche in condizioni di rete non particolarmente favorevoli. Veloce lo switch e anche la potenza del segnale wi-fi. Praticamente perfetto il GPS (assistito anche dalla rete Glonass) e il posizionamento tramite i vari sensori presenti.

Software:

Nokia Lumia 1520 è il primo terminale che testiamo equipaggiato con la nuova release software Windows Phone 8 GDR3 e firmware Lumia Black . Tale circostanza ci permette di ribadire le ottime prestazioni della piattaforma mobile di Microsoft. Non una sorpresa per il pubblico che ha seguito l'evoluzione del sistema operativo WP8.

Al tempo stesso è corretto precisare che la nuova versione del sistema operativo Windows Phone 8 non deve essere considerata una vera e propria major release, quanto, piuttosto una release di passaggio al consistente aggiornamento che verrà rilasciato solo nel 2014. Le novità non mancano, a partire dalla possibilità di articolare la home in maniera tale da sfruttare l'ampia superficie del display dello smartphone, strutturandola con tile di tre dimensioni differenti, così come non mancano modifiche "sotto la scocca" che hanno reso possibile la gestione del nuovo SoC Snapdragon 800 e del display in 1080p (con opportuni adattamenti che variano a seconda delle sezioni del sistema operativo).

Se da un lato Microsoft porta avanti il lavoro di rinnovamento della piattaforma Windows Phone 8 con ritmi che potrebbero essere più serrati, dall'altro Nokia introduce delle novità degne di nota con il nuovo firmware Lumia Black che consente, ad esempio, di gestire le foto in formato RAW e di supportare un sempre crescente numero di applicazioni personalizzate dall'azienda finlandese.

Tutto il sistema si muove in punta di dito, la reattività è eccezionale e le applicazioni importanti ormai ci sono tutte, Instagram compresa (anche se al momento della recensione ancora in versione beta.....ma sullo Store pare che le versioni beta funzionino spesso meglio delle versioni definitive....).

Parlare della Suite Nokia potrebbe essere ridondante in quanto ormai conosciuta praticamente da tutti ma non possiamo non citare Nokia Here, con il navigatore migliorato e integrato della funzione "trova la mia auto", Nokia Music (con Nokia MixRadio), i software per la gestione fotocamera, finalmente meno dispersivi e i tanti altri applicativi Nokia preinstallati nel 1520.

Se è vero che le applicazioni più famose ormai si trovano sullo Store, è altrettanto vero che se cerchiamo applicazioni particolari, magari più di nicchia, altri ecosistemi si rivelano più ricchi, e con applicazioni in alcuni casi fatte e studiate meglio. Vi faccio un esempio; il sottoscritto abita a Milano e usa frequentemente il servizio di car sharing Car2go. Bene, per WP8 non esiste la comodissima app per geolocalizzare e prenotare le vetture, app presente solo per Android e iOs. Certo ho bypassato il problema usando il sito dall'ottimo browser del 1520, ma non è la stessa cosa.

Dove invece è difficile trovare di meglio è la parte business che, merito del grandissimo display e dell'elevata risoluzione, è veramente un piacere da usare. Tutto è integrato, con la suite Office in primo piano e con la possibilità di aprire, editare e scrivere praticamente qualsiasi tipo di documento. Tutto a patto di usare il sistema Cloud SkyDrive, che permette di avere sempre a portata di click o tap a seconda della piattaforma che utilizziamo i nostri file. Eccellente poi la tastiera che permette di scrivere in modo perfetto con due mani ma che trova nella eccessiva grandezza un limite per l'utilizzo con una sola mano. Forse si poteva integrare almeno la ruga di numeri in prima funzione. Purtroppo mal supportato da programmi di terze parti il cloud di Dropbox.

Anche Internet e la navigazione Web sono fruibili in modo eccellente. Sempre grazie alla risoluzione e ai 6 pollici i contenuti presenti nello schermo sono tantissimi e la rinnovata piattaforma hardware riesce a migliorare ancora le già ottime qualità del browser Microsoft. Nulla da dire quindi sulla navigazione che risulta praticamente perfetta e godibile in ogni situazione, flash escluso.

Il giudizio finale sulla piattaforma software non può che essere positivo ed in termini generali è strettamente legato alla considerazione che l'utente finale ha già espresso nei confronti dell'anima software dei terminali WP commercializzati sino ad ora. L'utente che si avvicina per la prima volta al Lumia 1520 non deve attendersi uno "stravolgimento" di Windows Phone 8, quanto un adattamento del sistema operativo al nuovo hardware del primo phablet Nokia.

Multimedia e fotocamera:


La fotocamera continua ad essere una delle core feature della gamma Lumia e il 1520 non si sottrae a questa tradizione Nokia. Le caratteristiche tecniche parlano chiaro e anche il modulo fotocamera del Lumia 1520 è di prim'ordine.

  • Sensore da 20 megapixel con ottiche Carl Zeiss e obiettivo da 26 mm con apertura f 2.4
  • Stabilizzatore ottico
  • Dimensione del sensore 1/2.5 pollici
  • Distanza minima di messa a fuoco 10 cm
  • Doppio Flash a LED

Ritroviamo nel Lumia 1520 i principali punti di forza del Lumia 1020, ovvero la possibilità di sfruttare l'ampia superficie del sensore per il reframing delle immagini (possibilità di scegliere un nuovo taglio dopo la cattura) e per lo zoom digitale senza perdita di definizione. Il meccanismo di funzionamento della fotocamera del Lumia 1520 è il medesimo del Lumia 1020, ovvero è prevista la possibilità di scattare una foto in modalità doppia cattura con uno scatto a 5 megapixel, da condividere su piattaforme che non hanno bisogno di troppa risoluzione, insieme ad uno a piena definizione.

Nel corso delle prove siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla qualità delle macro, abbiamo apprezzato l'utilità di un obiettivo che ha un ampio angolo di visione e rilevato l'efficiente sistema di stabilizzazione ottica che dà una mano non trascurabile durante le riprese video a mano libera e con gli scatti in condizioni di scarsa luminosità. Alla luce delle funzionalità integrate non è fuor di luogo considerare la fotocamera del Lumia 1520 strettamente imparentata con quella del Lumia 1020 piuttosto che con la cam degli altri smartphone della linea Lumia.

Non solo una cura degli aspetti hardware della cam del Lumia 1520, ma anche una particolare attenzione posta da Nokia agli aspetti software, con l'integrazione dell'applicazione Nokia Pro Camera, che permette di intervenire su numerosi parametri dell'immagine e che ha di fatto finalmente "inglobato" le funzioni di Nokia Smart Camera. Interessante anche la recente applicazione Nokia Refocus che consente di selezionare dopo lo scatto un differente punto di messa a fuoco. Ottima poi la possibilità di scattare foto anche in formato RAW che sarà apprezzata dai fotoamatori più esperti.

Il giudizio finale sulla fotocamera è molto positivo vista l'affinità con le feature integrate nel Lumia 1020, attuale top gamma dei cameraphone Lumia. Il Lumia 1520 non sfigura affatto nella veste di cameraphone, pur essendo meno "estremo" del Lumia 1020. Il phablet Nokia ha poco meno metà dei megapixel del Lumia 1020 (ma 20 MP restano comunque un dato ragguardevole nel confronto con gli smartphone concorrenti) e rinuncia al flash allo Xeno, sostituito da un doppio flash a LED ma, per il resto, si colloca tra i migliori cameraphone del mercato.

Conclusioni:

Nokia Lumia 1520 non è uno smartphone per tutti, anzi, personalmente faccio fatica a considerarlo uno smartphone, viste le dimensioni generose. Se a livello hardware, qualitativo e di interazione con l'utente potremmo consigliarlo a chiunque, le dimensioni pongono un limite di utilizzo del prodotto. Limite che però può essere considerato un punto di forza per chi ha la necessità di avere un all in one e che non è interessato alla maneggevolezza quotidiana. 699€ sono un prezzo alto ma in linea con la concorrenza top di gamma e i punti di forza sono veramente tantissimi, partendo dal display, passando per la fotocamera e guardando all'incredibile ventaglio software di Nokia che sta lavorando veramente ad un ritmo sostenuto e sembra addirittura dover aspettare Microsoft e gli aggiornamenti del sistema ai nuovi hardware e specifiche per poter esprimere al massimo il proprio potenziale. Oggettivi difetti non ne abbiamo riscontrati. Potrebbero essercene in relazione all'uso che si fa dello smartphone, e possono essere riassunti nella bassa maneggevolezza e in uno Store al quale mancano le applicazioni di nicchia, oltre alla mancata ottimizzazione di alcuni ambiti alla dimensione del display.

Voto: 8.8


664

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paolo Iacovetti

jungle heat non sono riuscito a trovare...questo mi frena dall'accettare lo scambio note 3 con questo 1520...

Daniele G

Che live tile é quella nera che compare sul video?qualcuno sa qualcosa?

Giovanni De Padova

Top! :)

Mariano Mercuri

Difatti Microsoft ha acquistato la divisione device and service di Nokia...sul "noioso" ti do contro...io trovo noiose le icone e gli sfondi, alla fine mi ritrovavo sempre con lo sfondo nero, una sola pagina, al massimo due di collegamenti rapidi e widget, le app si aprono normalmente (dipende sempre dall'ottimizzazione da parte di chi le sviluppa...il 920 dual core apre asphalt 7 in molto ma molto meno di un galaxy s4). I Lumia stanno raccogliendo sempre più sostenitori, nella fascia bassa Android ha perso credibilità...ma non di poco! I vari Galaxy Ace e Galaxy Next sono tutti utenti scontenti che passando ad un semplice Lumia 520 ritrovano prestazioni che prima si sognavano...difatti gli sviluppatori stanno decisamente prendendo in considerazione WP, basta vedere Rovio che ormai rilascia i giochi contemporaneamente per tutti e 3 (tipo angry birds go oggi) o Gameloft che comunque con un certo ritardo, ma una versione di WP la fa sempre (fino ad uno/due anni fa a momenti non avevamo nemmeno l'Angry Birds originale ma una versione sviluppata da Microsoft su licenza di Rovio...)

Rick Deckard

No ma symbian ha fatto la storia ed è solo rimasto troppo a lungo!!!
Se non fosse diventato inusabile in termini di lag e blocchi nokia avrebbe potuto mantenere la sua leadership di mercato tranquillamente..
Ora per quanto riguarda i lumia... Possono piacere ma se visti sotto la lente d'ingrandimento non son veloci ad esempio ad aprire app importanti (ora arrivano i quadro core le cose cambieranno).. Hanno una grafica "noiosa" in quanto sia le titles sia le app a sfondo nero (stile siti anni 90) sono abbastanza out (va a gusti ovvio) e a mio parere stancano abbastanza alla svelta...
Il passaggio ad android (da symbian) è stato non certo traumatico e per certi versi android ne è un'evoluzione...
Io penso che con l'arrivo di una fascia bassa come moto g, WP avrà vita dura, sopratutto se sii creerà più competizione su fascia bassa coinvolgendo Samsung e altri che mal vedono un'eventuale rosicchiamento di mercato da parte di motorola..
Penso che con kitkat google punti proprio a questa competitività su fascia bassa ottimizzando lo per hw ridotti,.
Tieni conto che nokia ha sovrainvestito su WP e MS vendeva le licenze in perdita.. Magari continuano seminare un altro po ma verrà un giorno dove anche MS dovrà iniziare a raccogliere.. Se non sfonda in alcuni mercati come usa e Cina MS potrebbe ritrovarsi a prendere decisioni abbastanza drastiche

Mariano Mercuri

Non maledire wp, maledici Symbian...e alcuni ex dirigenti di nokia italia che facevano aprire nokia store in franchising per poi abbandonare le aziende a se stesse...comunque oggi ulteriore conferma da una cliente: "avevo n8 e sono scappata da nokoa dopo la brutta esperienza, ho avuto samsung galaxy s3, poi mi han parlato bene tutti dei lumia e alla fine mi han regalato un 920, devo dire che è velocissimo in tutto, davvero bello!"

Mariano Mercuri

I lumia no, ma i windows phone sì

hammyboy

Guarda che android stock e' fluido dalla nascita... questo video dimostra solo che anche su hw molto vecchio gira piu' che bene.
Del resto quando e' uscito questo i lumia non esistevan nemmeno.

TheFluxter

No no ho dovuto aspettare 10 minuti prima di usarlo, stranamente c'era "coda"..a vedere dalle foto salvate nel rullino e a leggere le bozze dei messaggi non ero stato l'unico a provarlo in 2 giorni

Rick Deckard

Forse perche in 2 giorni eri uno degli unici che l'ha provato..

Rick Deckard

Quando passo ci guardo.. Quando hanno tolto l'insegna ho maledetto WP!!

Rick Deckard

La gente quando prova seriamente un sistema open lo predilige in genere.. Già quando si parla di WP la gente si ricorda delle funzioni di simbyant che mancano...
A maggior ragione chi viene da android su WP si sente stretto.. Poi ovvio parlo di massa non dei singoli..
L'open lo senti anche se non lo conosci

Mariano Mercuri

non ha chiuso, abbiamo cambiato nome...stessi dipendenti, stessa società (SMC Communications, quella di NStore per intenderci), solo che non è un franchising Nokia ma un franchising bip mobile...

Mariano Mercuri

la gente manco sa che vuol dire Open Source...in Cina e USA comunque un pochino alla volta sta crescendo...molto meno rispetto agli altri paesi...ma sono anche mercati complessi dove il marchio nokia non ha mai avuto presa...in cina windows phone dovrebbe venir commercializzato soprattutto con huwawei (o come si scrive) e in america bho...magari microsoft stessa farebbe più vendite che non usando il nome Nokia...

Rick Deckard

Ah OK.. Perché il nokia Store se non erro ha chiuso da poco i battenti...

Mariano Mercuri

si, cioè no, è bip store ma è comunque di SMC Communications quindi è praticamente un Nokia Store dato che in più vende solo S4, un paio di NGM e un paio di Saiet...e due tablet samsung...

Andrea Ci

ah no, mai detto che siano sante... ho già detto più volte che se il governo chiede, loro sono obbligati a dare (e questo vale per chiunque)

io dico lo sviluppatore finale che (per guadagnare qualche soldino) chiede l'accesso alla tua rubrica e vende gli indirizzi mail per farti arrivare pubblicità...

Matteo Teo Callegari

thanks ;)

reft32

Vabbè sulla sicurezza dei dati personali non ne sarei così sicuro.E' vero in generale le app WP non richiedono l'accesso ai dati personali così spesso come le app android, ma è pur vero che Wp è un SO come anche IOS e Android AMERICANO, e quindi sono certo che gli utenti wp siano "spiati"...Microsoft non è più santa di Google o Apple....E di modi x accedere ai dati personali sicuramente vanno ben oltre all'accesso via app.Non so se mi spiego

Akier

E' dai tempi dell'n92 che nokia cerca di impressionare con la fotocamera e questa scossa l'ha portata quasi al fallimento. Vediamo come andrà questa volta...

SuperBerga

http://www.windowsphone.com/it... Eccola! :)

Matteo Teo Callegari

Ma non lo trovo facebook beta nello store....

elia

veramente bello, ma troppo grande. Aspetto una versione da 5 pollici e possibilmente amoled

SuperBerga

Usa Facebook Beta allora, in modp che ti arrivino tutte le notifiche :)

Matteo Teo Callegari

Quella "normale",se così vogliamo definirla ehehehehhehe. Cmq sono passato dal segnarmi perennemente 99 notifiche nel tile a non segnarmene più :)

Rick Deckard

Quindi a Reggio Emilia c'è ancora un nokia Store?
Sicuro?

Rick Deckard

Mah io la vedo dura..
Android è per sua natura multiforme e i servizi son oggettivamente migliori!
Sinceramente penso che WP sia un po per quelle persone che sanno convivere con le limitazioni che il sistema ha..
Inoltre penso che sia un po giunto il momento dell'opensource.. Si è iniziato con la diffusione di firefox e ora che la maggior parte degli utenti ne ha assaporato le potenzialità su Android difficilmente potrà accettare di convivere con WP (o ios).. Non ti so dare una stima di percentuale di mercato perché dipende molto dalle novità che saprà apportare.. Per ora pur regalando smartphone un po ovunque non ha riscosso molto successo nonostante i sovra investimenti dichiarati da nokia e il regalo delle licenze di MS.. OK in Italia sarà anche al 10% ma nei grandi mercati come usa e Cina va malissimo!! Verrà un giorno che o dovranno vendere realmente o abbandonare.. La stessa MS rilascia più app per android che WP.. Su android spesso son fatte pure meglio.. Secondo me WP rischia di fare la fine di RT nei prossimi anni
Per quanto riguarda la saturazione ti dico solo che non tutte le foto devono farel'effetto wow!
Dovrebbe dipendere dal soggetto e anche dai suoi veri colori

SuperBerga

Hai facebook beta? Oppure l'app normale?

Matteo Teo Callegari

Ehm....ma dove?...Io ho Lumia 920 e non mi arriva una notifica di Facebook nemmeno se prego in greco antico XD

fire_RS

a questo punto prendi il 920 che è praticamente lo stesso, a parte il design e la tecnologia del display

SuperBerga

Emmh.....ma lo sai che, apparte candy crush, ci stanno tutti giochi che hai citato ?? hahahahah :'')

SuperBerga

Con l'ultimo aggiornamento le notifiche di facebook sono state sistemate :)

Riccardo Biagini

Eh infatti, l'ho ieri sera l'articolo, molto meglio così allora

Mariano Mercuri

eh no! 1020 fa foto eccezionali, la saturazione è una scelta che rende, i colori naturali non fanno dire "che bella foto", fidati...io sul tavolo dove c'è il 1020 ho messo delle foto scattate da me che girano su uno schermo, di sera e di giorno, del duomo di milano... cercami su flickr /photos/gitano86 e io non sono un fotografo, la gente rimane sbalordita...il 1020 non vende perché costa 699, ti dico solo che uno con l'iphone 5 ne ha comprati 2 ed è entusiasta...questo 1520 tra chi lavora è una mano santa...tanta batteria, un sistema pulito e semplice, possibilità di installare app aziendali, angolo dei bambini...chi lavora non ha tempo o voglia di smanettare, su wp è già tutto pronto a misura d'utente! Io per mia natura dovrei essere un Androidiano dato che adoro smanettare, invece mi sono innamorato di windows phone perché volendo per uno smanettone è una sfida ancora più grande...con android è troppo facile, pappa pronta...io con android qualcosina faccio perché ho tanti amici che lo hanno e chiedono a me di fargli determinate cose...non mi piace, è un sistema ridondante...con 8.1 in windows phone verranno colmate le varie lacune (di cui non ho necessità ma che a molti danno fastidio) e a quel punto android diventerà sempre più di nicchia...tra un anno vedremo android al 60%, windows phone al 30% e iphone al 10% ahahahah :D

Matteo Teo Callegari

Credo che Nokia abbia davvero fatto quasi tutto il possibile per mettere in campo dei terminali straordinari ed in grado di tener testa ad un mercato sempre più affollato e a dei competitor sempre più "agguerriti" :materiali,design,app esclusive,comparto foto/video,navigazione,musica e tanto altro. Sta a Microsoft correre come sta correndo Nokia,colmando quelle lacune che per alcuni rappresentano ancora un ostacolo,vedi,per citarne un paio, la gestione dei file senza ricorrere ad applicazioni di terze parti e le notifiche che,diciamolo senza tabù,in alcune applicazioni come Facebook,lasciano quantomai perplessi.E sta anche agli sviluppatori andare a migliorare sempre più le app in modo da renderle fruibili in maniera ottimale e senza alcun gap rispetto ad altri OS;le quote di mercato crescono,in alcuni casi,come in Italia,in maniera assai consistente,quindi le premesse per rendere wp-nokia il "terzo polo" ci sono tutte,basta che in Microsoft chinino la testa sulla scrivania e lavorino serratamente :)

Andrea Marzaloni

dei giochi citati manca solo Candy crush sullo store microsoft....informati

Rick Deckard

Guarda su quello hai pienamente ragione!
Nokia copre tutti i target di clienti!
Quello che dico io è che rispetto alla concorrenza a parità di gamma offre molto meno sopratutto per via delle limitazioni dell'ecosistema e in parte dell'os stesso! E per questo non è al pari con la concorrenza..
Nello specifico dei 3 modelli citati
1520 manca di suite dedicata e a mio parere troppo grande (ma non amo i phablet quindk laciamo la riserva..Sempre che note 3 è evidentemente piu completo)
1020 cameraphone sopra le righe.. Ma la scelta di saturazione rovina il lavoro hw..alla fine è esagerato e han compromesso estetica e spessore.. Sappiamo che non è un telfono che ha venduto tanto infatti
520 per me è azzeccato.. Sta su una fascoa di prezzo che qualche rinuncia ci sta!

In definitiva nokia non sbaglia commercialmente.. Sbaglia solo os.. Anche perchè diciamocela tutta: come filosofia, concetto e interfaccia wp con symbiant ha veramente poco a che fare.. Per quanto nelle ultime versioni era molto al di sotto dello standard come qualità quella era l'os che ha reso nokia leader di mercato!
Morto quello è morta nokia!
Non so se nokia avrebbe fatto meglio a scegliere android piuttosto che su meego o altro ancora.. Ma col passaggio a wp nokia ha perso la sua identità.
E ti dirò: all'inizio ero incuriosito da wp.. Non tanto per cambiare os che con android mi trovo bene.. Ma perchè un terzo os si sperava che per emergere buttasse fuori delke novità incitando un po di concorrenza che ad esempio tra apple ed android ha portato a una notevole corsa tecnologica.. Però a me non pare stia succedendo questo.. A me sembra che ne nokia ne wp abbiano mai portato nulla di nuovo (pureview escluso ma che a me, personalmente non interessa) titles a parte che però alla fin dei conti son proprio una brutta idea,
Nokia avrebbe dovuto imparare dagli errori del passato!
Invece ora ne paga le conseguenze.. O le ha gia pagate a seconda di come la vogliamo vedere

Mariano Mercuri

GDR3: miglioramento dell'interfaccia multitasking, la possibilità di usare quell'hardware, miglioramento alla glance screen, personalizzare le suonerie degli sms, tante piccole cose che arriveranno su tutti gli altri lumia e che piano piano vanno a completare un sistema operativo che ha una buona base, con alcune mancanze che verranno colmate entro giugno con 8.1. A windows phone non serve gran che per essere perfetto rispetto all'uso del 99% di chi acquista uno smartphone...galeazzi lo dice sempre: se do un iphone a mia madre impara ad usarlo in due giorni, un android me lo tira dietro. Windows Phone è la via di mezzo tra i due, tanto difficile da capire?

Mariano Mercuri

proprio per questo microsoft ha comprato nokia...ha comprato la forza lavoro, non il marchio. Ha detto: perché lavorare come due società distinte e mandarci email e richieste quando possiamo fare un bel lavoro insieme stando nello stesso edificio con le stesse risorse?

Mariano Mercuri

le ha messe dopo porco zio! la prima ricarica a induzione l'ha avuta il 920! il primo doppio tocco per il risveglio l'ha avuto l'n9 e Amber prima che uscisse il G2, beamer non ce l'ha proprio android, così come nokia camera, il navigatore offline nokia lo monta da anni ed è gratuito, nel vero senso della parola, e comunque le prime app della garmin le installavi sempre sui nokia nella notte dei tempi, prima ancora di iphone, prima ancora che integrassero il gps nello smartphone, ti compravi le antenne esterne...nokia musica c'è da almeno 3 anni, prima ancora di qualsiasi app android che facesse cose simili...il supersensitive è comunque il 920 ad averlo avuto per primo, android è arrivato DOPO!

Mariano Mercuri

a te non servono solo fb e whatsapp allora divertiti con il tuo android, a noi invece ci bastano fb, whatsapp, here drive e un sistema pulito e semplice...ci piace windows phone e tu puoi anche trollare quanto vuoi, la verità è che android ti illude di poter fare tutto, ma guarda caso per vivere devi ancora mangiare e cagare e respirare senza che il tuo android possa aiutarti in questo (non più di quanto possa farlo un wp) e per la domotica sopra descritta: non hai mai visto il video di quel coreano che controllava tutti gli elettrodomestici di casa sua con un lumia 920 e i comandi vocali??? chi ci sa smanettare davvero, ci sa smanettare anche con windows phone...

Mariano Mercuri

a dir la verità ci mette tipo 2 secondi ad aprire la tastiera numerica...io vedo un terminale dalle prestazioni semi decenti in quel video, non certo la fludità di un lumia 710 o di un lumia 800...questo pare fluido come un 610...comunque in parte è vero quello che dici, ora stanno facendo aggiornamenti solo per migliorare stabilità e fluidità, peccato che non inizi a costruire una casa dal tetto per poi fare le fondamenta...

Mariano Mercuri

io non ti ho parlato comunque solo del mio negozio...la mia società ne ha 4 solo a milano, più 3 a bologna e uno a reggio emilia, uno ad ancona e il più importante di tutti: nstore.it La differenza oggi non la fai sulla vendita dei telefoni ma sull'assistenza tecnica e sul supporto: acquisti da noi allora ti configuriamo tutto gratuitamente, altrimenti o sei capace da solo, o paghi, o lo chiedi a chi ti ha venduto il telefono...fidati che non è più come quando vendevi n8 ed n900...lo dicono anche i miei colleghi più anziani...

Mariano Mercuri

il doppio, ha anche il laboratorio...

Mariano Mercuri

appunto! se noi in quel piccolo centro, li abbiamo fatti fuori subito, se almeno ogni giorno qualcuno chiama per chiedere se ne abbiamo in casa, se negli altri nostri negozi sono comunque stati venduti bene, secondo me venderà bene. soprattutto quando calerà il prezzo come ora il 920 che sta vendendo un botto nei grandi magazzini...o il 520...il 1020 ha fatto notizia (la coda per vedere quello in esposizione..giuro...), il 1520 sta vendendo molto tra i business man affezionati ai lumia (oggi ne è arrivato uno che ha avuto 920, 925, 1020 e ora 1520...idem per gli altri venduti, arrivavano da un 925 quasi tutti) non so come spiegartelo, il 1520 attira chi già ama windows phone, il 1020 chi ama le foto (per quel che ho notato molti arrivano da iphone...hanno scoperto di non avere la miglior fotocamera di sempre...) e il 520 è per la massa: costa poco e va da dio...

Mariano Mercuri

vine funziona da dio...e li salva nel rullino, comunque in sti giorni hanno aggiornato la beta un paio di volte e ora i video li gestisce come su tutti i sistemi operativi...microsoft gli ha concesso i permessi

Mariano Mercuri

puoi usare innote per scrivere a mano ed esportare in onenote

marco

ma insomma???io direi un pareggio.note 3 ha in più la porta usb3 e fai i video in 4k,questo di suo ha un display più visibile al sole ed una fotocamera migliore!

marco

lo usato nel 2005 na schifezza!!!!!!!!!!!

Graziano Valicenti

ti ringrazio della risposta..come gli altri utenti.. se sto scrivendo un commento per una cosa, visto che ci sono infilo dentro anche la domandina per avere la pappa gia pronta... cmq vedo che avete risposto solo alla mia domanda...deduco che mia teoria la condividete?

Nokia 7 Plus: fotocamera Stock Vs Google Camera | Confronto fotografico #GCamMod

Nokia 7 Plus: come scatta le foto e gira i video | Focus

Nokia 7 Plus (3800mAh): LIVE batteria | Fine 21.35

Nokia 7 Plus: batteria, prestazioni e qualità costruttiva ottima | Cosa manca? | Video